Visualizzazioni totali

lunedì 25 novembre 2013

In morte di Costanzo Preve

Di lui so troppo poco per poter dire qualcosa di sensato (anche se una mia idea ce l'ho). Di sicuro ciò che avevo letto di lui sul Manifesto vent'anni fa, e cioè della sua militanza nel Campo Antimperialista, me lo aveva immediatamente allontanato. Ma ciò che il Manifesto omise di dirmi, giovane neomarxistucolo piccolo borghese qual ero, è che Preve è un filosofo sicuramente interessante, di enorme erudizione e dalla produzione imponente. E tanto mi sarebbe bastato per non ignorarlo per vent'anni, fino alla sua scomparsa.

Riservandomi di leggere il più possibile nei prossimi tempi, mi limito per ora a pubblicare i link degli unici (per ora) due suoi libri che ho trovato online.

- Il tempo della ricerca. Saggio sul moderno, il post-moderno e la fine della storia: http://en.bookfi.org/book/1513164

- Ideologia italiana. Saggio sulla storia delle idee marxiste in Italia: http://en.bookfi.org/book/1513163

Qui si trovano diversi articoli: http://www.kelebekler.com/occ/prevearticoli.htm

***

Recepisco il suggerimento di Marcello Teofilatto e linko l'Elogio della filosofia ebook gratuito della casa editrice Petite Plaisance.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Salve! Sul sito della casa editrice Petite Plaisance (petiteplaisance.it), che ha pubblicato molte sue opere (tra cui quella più importante, "Una nuova storia alternativa della filosofia"), è possibile scaricare gratuitamente altri suoi scritti, fra i quali consiglio "Elogio della filosofia".
Un saluto da Marcello Teofilatto

Edoardo Acotto ha detto...

Grazie mille, gentile Marcello!